maggio 18, 2011 | In: Cultura e Arte

Violenza sulle donne: UNIRC mette 5000 euro in palio per artisti anti-violenza

Venezia – 18 maggio 2011 – NO TO VIOLENCE AGAINST WOMEN: questo lo slogan che dovrà comparire sui lavori in gara al concorso promosso dal UNRIC (Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l’Europa Occidentale), in cooperazione con UN Women, la nuova Entità delle Nazioni Unite per l’Empowerment Femminile, ufficialmente operativa dal 1 gennaio 2011 e AIDOS (Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo) unica Ong italiana aderente, con l’obiettivo di denunciare la violenza contro le donne. Potranno partecipare al progetto tutti i cittadini europei, maschi e femmine, inviando il proprio lavoro entro la mezzanotte del 31 maggio 2011 al sito competition.Create4theUN.eu I vincitori verranno annunciati il 25 novembre 2011, giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne. La cerimonia di premiazione avverrà a Madrid, al vincitore scelto dalla giuria saranno assegnati 5000 € sponsorizzato dalla Caixa Foundation (Spagna) , ai minori di 25 anni verrà offerto da Fabrica, (il centro di ricerca del Gruppo Benetton, fondato da Luciano Benetton e Oliviero Toscani con sede a Treviso) una borsa di studio se dopo un periodo di prova, verrà ritenuto adeguato e infine il premio “voto del pubblico” verrà offerto dal governo portoghese.
Questo progetto ha lo scopo di aumentare la consapevolezza e favorire la denuncia di violenza sulle donne perché ancora oggi i numeri riguardanti questo problema sono spaventosi:
* tra le 100 e le 140 mila ragazze subiscono la mutilazione genitale (infibulazione);
* 1 donna su 5 è vittima di stupro o tentato stupro;
* il 70% delle donne dichiara di aver subito violenze nella propria vita;
* tra le 500.000 e i 2 milioni di persone ogni anno sono vittima di violenza e circa l’80% dei casi sono donne.

A cura di Maila Nuccilli

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x