giugno 20, 2011 | In: Italiani nel mondo, Politica

Delegazione italoaustraliana a Montecitorio

Merlo (MAIE) e Casini (UDC) ricevono Nick Scali e Nicola Caré,  esponenti di spicco della comunità italo-australiana

da sx.:dott.Fiumanò, Mr.Carè, Mr.Scali, on.Casini,dott. De Pascalis, on.Merlo

Roma, 20 giugno 2011 – L’imprenditore Nick Scali, uno dei piú noti e rappresentativi esponenti della comunitá d’affari italo-australiana, e Nicola Caré, CEO e Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana di Sydney, accompagnati dal consulente e loro rappresentante in Italia Massimo Fiumanó, hanno incontrato mercoledí scorso a Montecitorio l’On. Pier Ferdinando Casini, leader dell’UDC ed ex-Presidente della Camera dei Deputati, insieme all’On. Ricardo Merlo, Presidente e fondatore del MAIE-Movimento Associativo Italiani all’Estero, e Francesco Pascalis, Coordinatore del MAIE per l’Oceania.

La visita, durata oltre un’ora e svoltasi in un clima di cordialità e amicizia, segue di alcune settimane quella in Australia dell’on. Merlo, che ha fatto tappa a Sydney e a Melbourne per incontrare la comunità italo-australiana.

Durante l’incontro con l’On. Casini si é parlato dell’attuale scenario politico in Italia, dell’importanza degli scambi economici tra i due paesi e del ruolo della collettività italiana in Australia. A tale riguardo, citando la sua recente esperienza, l’On. Merlo ha ricordato di aver “incontrato durante il mio viaggio numerosi esponenti delle categorie, della società civile, del mondo dell’associazionismo, che mi hanno incoraggiato ad andare avanti, consapevoli che oggi gli italiani residenti all’estero hanno la possibilità concreta di costruire un’alternativa alla vecchia politica.”

Al termine del confronto, Scali e Carè hanno ringraziato l’On. Casini e l’On. Merlo per la gentile ospitalità, evidenziando la grande capacitá attrattiva del progetto MAIE-UDC e aprendo a un’eventuale, futura collaborazione.

***

Italian-australian delegation at Montecitorio

Merlo (MAIE) and Casini (UDC) received Nick Scali e Nicola Caré, prominent members of the Italian-Australian community

Rome, 20 June 2011 – Mr. Nick Scali, one of the most famous and influential Italian-Australian businessman, and Mr. Nicholas Carè, CEO and Secretary General of the Italian Chamber of Commerce in Sydney, accompanied by their consultant and representative, Massimo Fiumanó, have met last wednesday at Montecitorio (Rome) with the Hon. Pier Ferdinando Casini, UDC leader and former President of the Chamber of Deputies, the Hon. Ricardo Merlo, president and founder of MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero and Mr. Francesco Pascalis, MAIE Coordinator for Oceania.

The visit, which took place in a cordial and friendly atmosphere and lasted more than an hour, came a few weeks after the Hon. Ricardo Merlo’s trip to Sydney and Melbourne, where he met the Italian-Australian community.
During the meeting a lot was said about the Italian political scenario, the economic exchanges between the two countries and the role of the Italian community in Australia. Speaking about his recent experience in Australia, Merlo said: “I met many members from the community, civil society, Italian associations who encouraged me to go ahead, being aware that today the italians living abroad have the real possibility to build an alternative to the old politics.”
At the end of the meeting, Scali and Carè greeted the Hon. Casini and the Hon. Merlo, while pointing out the huge potential of the MAIE
-UDC political alliance and opening to a possible, future collaboration.

 

Antonella Rega  per Hgpress

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x