luglio 6, 2011 | In: Italiani nel mondo

MAIE:Marcello Romanello riconfermato Coordinatore Mendoza. Celeste D’ Inca Coordinatrice dei Giovani.

Si è tenuta il 25 Giugno scorso la riunione del direttivo del MAIE di Mendoza a cui hanno preso parte una ventina di giovani italo argentini della circoscrizione consolare. L’ordine del giorno era il rinnovo delle cariche e la nomina di nuovi dirigenti del Movimento Associativo. Il Coordinatore nazionale dell’Argentina Mariano Gazzola ha deciso, su proposta del direttivo del Coordinamento, di nominare Maria Celeste D’Inca responsabile del settore Giovani del MAIE per la Circoscrizione Consolare di Cuyo. Maria Celeste D’Inca è stata delegata per la Conferenza Mondiale dei giovani italiani all’estero, presidente della Gioventù Veneta di Mendoza (2009-2011), e membro del Comites Cuyo Giovani. La giovane dirigente che già da molti anni lavora nell’associazionismo e nel volontariato ed è membro del MAIE Giovani fin dalla sua costituzione, ha accettato con entusiasmo l’incarico, ringraziando il Coordinatore Gazzola per la fiducia accordatale. Sono state confermate, inoltre, le cariche del Coordinamento MAIE di Mendoza: Marcelo Romanello (Coordinatore), Claudio Massaccesi (vicecoordinatore) e Hugo Gascon (segretario). “Il MAIE continua a impegnarsi per gli italiani all’estero, e soprattutto, per i giovani che sono una risorsa per l’Italia. Insieme a loro lavoriamo per ottenere attenzione dal governo italiano per il riconoscimento dei nostri diritti e per difendere le nostre radici, la cultura e la lingua – ha segnalato Marcelo Romanello, Consigliere CGIE e membro del Comites di Mendoza, che oltre ad essere Coordinatore MAIE Cuyo é il segretario del Coordinamento nazionale.”Il MAIE – ha aggiunto il noto giornalista – non abbassa la guardia per la difesa dei diritti degli italiani all’estero: la lotta non é finita, oggi rischiamo di perdere quanto abbiamo con fatica conquistato.”

 

Antonella Rega per Hgpress

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x