luglio 13, 2011 | In: Economia e mondo produttivo

Inaugurato il nuovo Terminal Isonzo 2 al Porto di Venezia

Venezia – 13 luglio 2011 – Inaugurato oggi il nuovo terminal passeggeri ‘Isonzo 2′ del porto di Venezia. La struttura, voluta dalla Venezia Terminal Passeggeri e firmata dall’architetto Maria Ave, è divisa in due zone con l’area arrivi, al livello 00, di 7.485 metri quadri, e l’area partenze, al livello 01, di 7130 mq, con percorsi e terrazza belvedere in quota partenze di 2150 mq.L’area partenze dispone di una superficie duty free di 84 metri quadri, di un’area ristoro di 145 mq e di due sale vip di complessivi 214 mq. Venezia capitale della crocieristica adriatica: non si arresta il momento d’oro delle crociere in Laguna. I dati della Venezia Terminal Passeggeri parlano chiaro: 1,617,011 crocieristi sono sbarcati nella Serenissima nel 2010, con un incremento del + 13,80% sul 2009. Il porto di Venezia fa quindi un salto di qualità e diventa un punto focale per volumi e numero di scambi, sia sul fronte turistico, sia a livello industriale e commerciale e sta contribuendo in modo sostanziale allo sviluppo del territorio veneziano, veneto e Alto Adriatico.

Maila Nuccilli

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x