novembre 9, 2011 | In: Cultura e Arte

Guardando indietro ma… ancora il n.1 per Phil Collins

Londra, 9 nov 2011 - La Atlantic/WarnerMusic esulta in queste ultime settimane per il suo ennesimo “n.1″ sulle charts del Regno Unito. Ancora una volta uno dei loro migliori cavalli di battaglia ha centrato l’obiettivo: Phil Collins naturalmente, con il suo “Going back”.

Apparso brevemente nella lounge della casa discografica, dove è presente anche un suo fotoritratto gigante, è stato accolto con una enorme ondata di affetto dai suoi fans.
Forse un pò invecchiato, barba lunga e occhio penetrante da vecchio marinaio, il 60enne musicista Londinese di Chiswick (un elegante quartiere vicino a Kensington) ha sempre la stoffa del vincente.
Continua a dire in giro che non riapparirà in pubblico. Ma il suo pubblico non sembra per questo demordere, anzi, fa sempre di tutto per fargli cambiare idea. Forse lo farà anche la sua casa discografica, considerati i suoi successi di vendita.

Guido Rosei

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x