febbraio 10, 2012 | In: Cultura e Arte

Ancora una volta: il tour d’addio del poeta della canzone italiana al Gran teatro Geox a Padova

Venezia – 10 febbraio 2012 - Sarà il suo ultimo tour: basta questa notizia, uscita pochi giorni fa, per fare del concerto di Ivano Fossati un evento imperdibile. Dopo 40 anni di grande musica un affettuoso addio alle scene celebrato con un nuovo album ed un emozionante tour. Il cantautore genovese sarà sarà in concerto al Gran Teatro GEOX di Padova il 18 febbraio. Il tour segue l’uscita del nuovo album di inediti, Decadancing, che rivela un Fossati quanto mai riflessivo e disilluso, ma con la consueta capacità di offrire uno sguardo lirico sulla realtà. “In questo clima da tardo impero se la lingua che parliamo è in decadenza, se politica e morale sono già decadute, il lavoro manca e la cultura – la musica in particolare – ricopia se stessa fino allo sfinimento, i ragazzi guardano oltre le frontiere con speranza, e io non farei niente per trattenerli”. “La decadenza”, il nuovo singolo, è un rhythm & blues graffiante su uno dei temi più attuali: la fuga dei giovani verso altri Paesi in cerca di opportunità migliori alla ricerca di una prima o almeno di una seconda possibilità. Fossati tratta l’argomento con dura chiarezza ma anche con un tocco di giocosa ironia – che si riflette anche nella musica – e invita a guardare l’Europa come una possibile e legittima soluzione per il proprio futuro. Il tour, un vero e proprio arrivederci rivolto al suo pubblico, toccherà i principali teatri italiani e sarà in equilibrio tra passato e presente, tra le grandi canzoni di ieri e il nuovo lavoro. Fossati è uno dei più prolifici e geniali compositori italiani: ha pubblicato 23 album, scritto canzoni per artisti come Mina, Patty Pravo, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Ornella Vanoni, Anna Oxa, Mia Martini, Loredana Bertè, Adriano Celentano e moltissimi altri e collaborato con i più grandi nomi della musica italiana e straniera. Cresciuto in quella Liguria che è stata incredibile terreno fertile per la canzone italiana, Fossati ha saputo, nei suoi 40 anni di carriera, trovare uno sguardo originale ed inconfondibile che ha contribuito a farne uno degli autori più apprezzati da pubblico e critica. I biglietti sono in vendita, a partire da € 29 presso le prevendite abituali, presso la biglietteria del Teatro Nuovo, Box Office, Primi alla Prima, Unicredit e Ticketone.

A cura di Maila Nuccilli

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x