maggio 2, 2012 | In: Cultura e Arte

Common Ground: presentata la Biennale Architettura 2012

Roma, 2 mag 2012 - In un’affollata Aula Magna della Facoltà di Architettura dell’Università di Roma, è stata presentata alla stampa la 13a Mostra Internazionale di Architettura denominata “common Ground”. Terreno comune, appunto, ricorda David Chipperfied, Direttore della mostra, che puntualizza sul tema. Non tanto una mostra fatta di narcisismo da parte degli architetti invitati, quanto un comune denominatore per riuscire a prendere in considerazione il 99 per cento di architetture, spazi, vite che troppo spesso non vengono affatto influenzate dai cosidetti trend e dalle idee presentate al pubblico.
“In un momento di crisi quale quello attuale”, ha detto Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, “il bisogno di architettura significa la volontà di riappropriarsi dello spazio e della relazione tra questo e il cittadino”.
Dal 29 agosto al 25 novembre 2012, tra le molte iniziative a corollario della mostra, citiamo quelle presenti sul sito www.labiennalchannel.org, ovvero fotografia e saggio: le migliori foto e il miglior testo critico sulla mostra. Sembrerebbero essere state concepite per far partecipare, appunto, il 99% degli interessati al terreno comune. Probabilmente l’uno per cento rimasto è stato invitato direttamente.

Guido Rosei

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x