maggio 10, 2012 | In: Cultura e Arte, Sport

La fiamma si e’ accesa ad Olimpia

Venezia, 10 mag 2012 - Quattro ore fa si è riaccesa la fiamma olimpica, dopo quattro anni. Ad Olimpia ovviamente, e ha incominciato la sua marcia passando di staffetta in staffetta, da tedoforo a tedoforo, per arrivare prima ad Atene e poi , finalmente, a Londra. Cerimonia secondo il protocollo tradizionale, davanti al tempio di Era, con uno specchio concavo che ha permesso di concentrare i raggi del sole e far scaturire la prima scintilla. Le sacerdotesse di Apollo hanno intonato i canti antichi, avvolte nel loro abbigliamento di lana candida. Erano presenti tutti i nomi importanti del gotha olimpico dal Presidente del CIO al Presidente del comitato organizzatore di Londra 2012 Lord Sebastian Coe.

Guido Rosei

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x