settembre 21, 2012 | In: Italiani nel mondo, Politica

Marcelo Romanello:” Si rinnova e cresce la struttura del MAIE Cuyo”

Roma, 21 settembre 2012:- Il Coordinatore del MAIE di Cuyo e Segretario Nazionale del MAIE, Gr. Uff. Marcelo Romanello, ha fatto sapere in una nota di aver rinnovato la struttura e aggiornato le cariche dei dirigenti nella sua regione e Circoscrizione Consolare. Da oggi Coordinatrice di Mendoza, sarà l’avvocata María Celeste D’Inca, e Coordinatore di San Luis, il signor Pablo Scipione.
A coordinare i Giovani MAIE di Mendoza, ci sarà Marcos Ferrara, con Eliana Torres, Vicecoordinatrice, Ana Stevanato, segretaria, e Matías Pecchia, Tesoriere.
Coordinatore  Generale di Cuyo confermato è Marcelo Romanello, il vice coordinatore eè il dott.Claudio Massaccesi e il Segretario è Hugo Gascon.
Celeste D’Inca 36 anni, figlia di bellunesi, è avvocata e docente universitaria. Si è dottorata presso l’Università di Udine; è membro del CAVA, Comitato Associazioni Veneti dell’Argentina, membro dell’Associazione Veneta di Mendoza ed ha presieduto la Commissione Giovanile Veneta ed anche il Coordinamento Giovanile del MAIE.
Pablo Scipione, è un costruttore nato a Latina, Lazio, fondatore de FEISA, Federacion de Entidades Italianas del Sur Argentino, Presidente dell’Associazione Laziale di San Luis, Segretario della Società Italiana Unione e Benevolenza di Villa Mercedes, Segretario della Fedelazio, Federazione Laziale Argentina, membro del Colegio de Ingenieros y Técnicos de Ingeniería di Villa Mercedes.

Marcos Ferrara, è uno studente di Scienze Politiche presso l’Università di Cuyo, ha 26 anni, è membro dell’Associazione Siciliana di Mendoza, dell’Associazione Siciliana dell’Argentina, organizzatore del Primo Congresso Internazionale di Politica e Attualità Italo Argentina nel  Giugno 2011 all’Università di Cuyo, e ha svolto un grande lavoro nelle file del MAIE.
La regione Cuyo è formata per tre province Mendoza, San Juan e San Luis.
Antonella Rega

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x