ottobre 31, 2012 | In: Ambiente, Cultura e Arte

Halloween – allarme sacrifici animali

Roma, 31 ott 2012: E’ allarme sacrifici animali, in tutta Italia. Lo lancia l’associazione onlus Seagatoo secondo la quale “in molte regioni italiane, come ad esempio nel Lazio e la provincia di Roma, vi sarà lo scenario di riti pseudo-satanici nei quali vengono spesso “sacrificati” animali quali gatti di colore nero o bianco”. Molto tam tam sul web sia da parte di animalisti che di “satanici”. Si ricorda anche che le notti particolarmente indicate per questo genere di riti sono il 31 ottobre, il 21 dicembre (la prima notte di Tregenda), il 2 febbraio (Candelora – la notte degli apprendisti stregoni), il 30 aprile (il Sabba propiziatorio di denaro e successo). Altre date da ricordare, sempre dal punto di vista della salvaguardia dei poveri animali , il 24 giugno (terza notte di Tregenda), 31 luglio (il più importante Sabba per respingere gli influssi malefici) e il 29 settembre ultima notte di Tregenda che inneggia alla conoscenza demoniaca.
I volontari sono stati tutti allertati per far fronte a una possibile ecatombe di animali in particolare nel periodo 31 ottobre – 2 novembre.

Guido Rosei

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x