novembre 22, 2012 | In: Cultura e Arte, Italiani nel mondo, Politica

Nasce Radio MAIE MONDIALE

Roma, 22 Novembre 2012: - Nasce la web Radio MAIE MONDIALE, progetto integrato nella rete di comunicazione globale del Movimento Associativo Italiani all’ Estero, diretta da GUIDO ROSEI
Si parte con la musica ed un primo programma d’ informazione direttamente dal Perù: IL MESSAGGERO DI LIMA a cura di GINO AMORETTI

Presentando questo nuovo  progetto, il presidente del MAIE, on. Ricardo Merlo  ha affermato: “Radio MAIE MONDIALE inaugura
un modo  nuovo di comunicare con e tra le comunità italiane  all’estero. Ho creduto subito  in questo  progetto perché so quanto sia importante per la nostra collettività far sentire  la propria voce in Italia e nel mondo.
Attraverso Radio MAIE MONDIALE la  collettività italiana potrà partecipare al dibattito sulla vita sociale e  politica italiana, ma anche farsi conoscere meglio in Italia.
Abbiamo  intenzione di costruire con i collaboratori MAIE nel mondo, disponibili ad usare  questo media,  una piattaforma che  ospiterà, via via, programmi con dibattiti, interviste, approfondimenti e momenti di discussione sugli  argomenti di maggiore interesse per gli italiani residenti  all’estero.”
Per capire meglio  come è nata questa  idea e come è  organizzato il palinsesto della radio, abbiamo, quindi,  intervistato Guido Rosei, curatore di questa  nuova iniziativa del MAIE.

Guido Rosei, Responsabile Comunicazione MAIE, direttore di  Radio MAIE MONDIALE  (Foto di Claudio Mollo)

D: Come nasce Radio MAIE  MONDIALE?

R: Il progetto Radio MAIE MONDIALE nasce  principalmente dall’idea di rete  globale che il MAIE sta diffondendo nel mondo degli italiani all’estero.
La  web radio è un ulteriore strumento per rafforzare la comunicazione tra le  comunità degli italiani residenti all’estero.

D: Attualmente quanti e quali  sono i programmi radiofonici e le fasce orarie?

R: La nostra web radio trasmette 24 ore su 24  programmi di informazione e  musica di  tutti i generi. La musica trasmessa è in buona parte italiana: leggera, classica, pop-rock.Da oggi partiamo con il primo programma di  informazione: il Messaggero di Lima di Gino Amoretti, trasmesso dal Perù.
Gino Amoretti è un giornalista che sta  realizzando per Radio MAIE MONDIALE  interviste che riguardano argomenti di  attualità di grande interesse per gli italiani all’estero, come  le pensioni, i consolati, la scuola italiana,  etc. Il Messaggero di Lima, inframezzato con musica italiana e internazionale,  ci terrà informati su cosa accade agli italiani di quel Paese, dandoci uno  spaccato della collettività italo peruviana. E  non mancheranno anche trasmissioni di  intrattenimento vario.
 D: Quali sono i vostri progetti attuali e  futuri?

R: I progetti attuali sono molti e sono tutti in evoluzione.  Presto avremo altri programmi di informazione con rassegne stampa, notizie e  curiosità dagli italiani residenti all’estero con diversi conduttori da tutto il  mondo.

D: Dove si possono ascoltare i programmi della web  radio?

Radio MAIE  MONDIALE si ascolta dal web a questo indirizzo: http://radio-maie-mondiale.playtheradio.com/; inoltre i nostri programmi  possono essere scaricati come podcast dai  siti web collegati al MAIE- Movimento Associativo  Italiani all’estero, come http://www.ricardomerlo.com/radio-maie-mondiale.html

E naturalmente trovate Radio MAIE  MONDIALE su Facebook a questo link  www.facebook.com/radiomaiemondiale

Elisabetta Cassano

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x