dicembre 10, 2012 | In: Italiani nel mondo, Politica

Merlo e ZIN (MAIE) continuano gli incontri con le associazioni italiane.”Le associazioni italiane sono i nostri capisaldi in tutto il mondo”

Roma, 10 dicembre 2012:- In un clima prenatalizio, vissuto però anche – date le ultime notizie dall’Italia – come un inizio di campagna elettorale,  l’on. Ricardo Merlo, presidente del MAIE e  il  dott. Claudio Zin, Vicepresidente del Movimento Associativo in Argentina hanno partecipato ad una serie di incontri con la collettività a Buenos Aires.Nella sola giornata di Domenica 9 dicembre, infatti, accompagnati dalla Presidente del Comites di Buenos Aires, Graciela Laino, Ricardo Merlo e Claudio Zin si sono recati prima a Wilde presso l’associazione Sicilia Bedda, invitati dalla presidente Silvia Scalogna.
Nel corso dell’incontro l’on. Merlo ha aggiornato i presenti, tra i quali anche Oddo Filadelfio, presidente della Federazione siciliana in Argentina  e numerosi dirigenti delle associazioni della provincia di Buenos Aires, degli ultimi fatti politici in Italia, spiegando le implicazioni di questa nuova crisi e la concreta possibilità di dover affrontare delle elezioni anticipate. “Il MAIE è molto cresciuto in questi mesi – ha detto  il Presidente del MAIE Ricardo Merlo – e ormai abbiamo una rete capillare diffusa in tutta l’America Latina. Noi del MAIE ci sentiamo pronti per questa nuova sfida elettorale, e confidiamo nella nostra struttura in cui le associazioni italiane sono i nostri capisaldi in tutto il mondo.”

Dal canto suo, il Vice Presidente del MAIE Argentina, Claudio Zin,  ha aggiunto: “Le associazioni italiane, come Sicilia Bedda che ci ospita oggi, da sempre partecipano attivamente all’ azione di diffusione culturale dell’ italianità, intesa come patrimonio inestimabile delle nostra lingua, dei nostri valori e delle nostre tradizioni. e svolgono quel ruolo di coesione sociale che è ancora più necessario in momenti come questo, in cui la crisi economica globale colpisce più sensibilmente i meno fortunati. Il MAIE è sempre stato al fianco delle associazioni e ne ha sostenuto le attività. Le elezioni saranno il banco di prova del lavoro fin qui fatto.” A seguire i due rappresentanti del MAIE si sono recati presso l’Associazione Calabrese Virgen de la Gracia di Roccella Jonica, dove hanno rivolto parole di ringraziamento per i dirigenti che si sono distinti nell’ambito della loro istituzione con attività e progetti sociali e di assistenza verso i più bisognosi. Quindi hanno preso parte alla processione per i festeggiamenti di San Francesco di Paola, in un’ulteriore momento di incontro con la collettività, che ha visto protagonisti i connazionali che hanno potuto incontrare personalmente l’on. Ricardo Merlo e il dott. Claudio Zin. Infine la domenica si è conclusa con il tradizionale  concerto di Natale nel Teatro Coliseo offerto  dal Consolato di Buenos Aires e con la partecipazione dell’Ambasciatore Guido Walter La Tella.

Antonella Rega

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x