febbraio 6, 2013 | In: Italiani nel mondo, Politica

Grande manifestazione del MAIE a Mar del Plata.Merlo : “Ringraziamo per l’appoggio tutto l’associazionismo locale”

Martedì 5 febbraio alle 20.30, si è tenuta nel salone principale della Casa d’ Italia di Mar del Plata la cena-spettacolo di presentazione dei candidati della lista MAIE, Ricardo Merlo e Marcelo Carrara (Camera) e Claudio Zin (Senato), alla presenza di oltre 400 persone che hanno partecipato in appoggio al candidato delle nuove generazioni della comunità italiana della circoscrizione consolare di Mar del Plata, Carrara, e ai due capilista Merlo e Zin. Dopo la conferenza stampa dedicata ai media della comunità italiana i candidati Merlo, Zin e Carrara hanno dato il benvenuto ai presenti.

Dopo le parole di augurio ai candidati dell’ anfitrione, il presidente della Casa d’Italia di Mar del Plata, e Presidente del Comites della circoscrizione consolare di Mar del Plata, Cav. Raffaele Vitiello, la parola è passata alla conduttrice di Sportello Italia, Francesca Alderisi la quale è arrivata dall’Italia proprio per sostenere la Lista MAIE. Nel corso dell’evento il duo artistico dei Fratelli Manzo, Maxi e Julian, ha intrattenuto gli ospiti con l’esecuzione di brani della tradizione musicale italiana e presentando in anteprima il jingle ideato per la campagna elettorale creato dai giovani del MAIE Mar del Plata per sostenere Marcelo Carrara:”Sumate al MAIE” . Potete ascoltarlo qui

A seguire, l’intervento del coordinatore del MAIE MAr del Plata, Gr. Uff. Adriano Toniut che ha presentato le proposte del MAIE e i tre candidati.Marcelo Carrara, visibilmente emozionato per l’affetto ricevuto durante questi giorni di campagna da tutta la comunità italiana, ha ringraziato di cuore tutti i volontari: giovani, anziani ed amici della collettività italiana che stanno lavorando per il sostengo della sua candidatura. “Grazie per avermi aiutato ad organizzare questo evento, per tutte le donazioni ricevute e per l’impegno profuso nella diffusione delle proposte MAIE in tutta l’Argentina – ha dichiarato commosso Carrara – Io mi impegno a promuovere con il MAIE i progetti e le iniziative delle nuove generazioni, che indubbiamente costituiranno il futuro ponte tra l’ Italia ed tutto il mondo.Ringrazio il Presidente, on. Ricardo Merlo, per aver creduto nella capacità dei giovani e aver incoraggiato e sostenuto la presenza delle nuove generazioni nella struttura del MAIE, un grande salto di qualità rispetto ad altre realtà. ”

Poi sono intervenuti il candidato al Senato Claudio Zin, che si è complimentato con Carrara per il successo di questa iniziativa ed ha presentato la sua proposta politica e l’on. Ricardo Merlo, che ha concluso la serata.

Merlo ha voluto ringraziare i presenti, tra i quali, molti dirigenti di associazioni, di cui ricordiamo solo alcuni nomi:

— Presidente del Comites della c. consolare di Mar del Plata, Cav. Raffaele Vitiello — Consigliere CGIE di Mar del Plata, Gr. Uff. Adriano Toniut

— Vicepresidente del Comites della c. consolare di Mar del Plata, Felisa Pomilio

— Presidente della Federazione delle Societa Italiane di Mar del Plata di Mar del Plata e Zona, Cav. Giovanni Radina — Vicepresidente dell’ Associazione Casa d’ Italia di Mar del Plata, Cav. Alfonso Vottola

— Presidente dell’ UPA (Unione Progressita Ameritalia), Cav. Domenico Di Tullio. — Presidente dell’ Associazione Regionale Campana di Mar del Plata, Cav. Tonino de Angelis

— Presidente del Circolo Sardo “Grazia Deledda” di Mar del Plata, Loredana Manca

— Presidente del Centro Pugliese Marplatense, Sergio Patruno

— Presidente del Centro Italiano Marplatense, Marcela Del Prete

— Presidente del Centro Ligure de Mar del Plata, Maria Julia Frontini

— Presidente dell’ URSA (Unione Regionale Siciliana de Argentina) de Mar del Plata, Enrique Lenzo

— Presidente della Famiglia Laziali Uniti di Mar del Plata, Assunta D’Onofrio

— Presidente dell’ Unione Regionale del Molise di Mar del Plata, Angelo Gizzi

— Presidente della Collettivita Mafaldese e Molisana di Mar del Plata, Diana Raimondi

— Presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo di Mar del Plata Susanna Rossi

— Presidente della Famiglia Umbra di Mar del Plata, Liano Cianchelli — Presidente del Circolo Giuliani nel Mondo di Mar del Plata Eduardo Valinotti

— Presidente della Societa Italiana di Necochea, Nestor Marcolongo

— Presidente dell’ Associazione Italiana di Balcarce, Luigi Scarpato

— Presidente della Societa Italiana di Ayacucho, Sebastian Miqueo

— Presidente del PROTER (Rete dei Professionisti dell’ Emilia Romagna) di Mar del Plata, Cristina Coria — Presidente dell’Associazione TERRA (Tracce dell’ Emilia Romagna in Argentina) di Mar del Plata, Carolina Lucero — Presidente del Lombardi a Mar del Plata, Monica Bartolo

— Direttrice della Dante Alighieri di Mar del Plata, Valeria Brattelli — Consultore dell’Emilia Romagna , Alberto Becchi

— VicePresidente dell’ Unione Regionale Marchigiana di Mar del Plata, Norma Fighetti

— VicePresidente della Famiglia Toscana di Mar del Plata, Jorge Finochietto — Coordinatrice dei Giovani della Societa Italiana “Le Tre Venezie” di Mar del Plata, Maria Jose Vespucci.

— Coordinatore della comunità italiana del Municipio de la Costa, Vicente Arcuri

Sono stati letti infine i messaggi di augurio e saluto inviati delle comunità italiane di Tandil, Maipu, Villa Gesell, Miramar, Pinamar, Gral Madariaga, San Cayetano e Santa Teresita,

che per motivi diversi (grande distanza e impegni vari) non hanno potuto partecipare ma hanno voluto testimoniare la loro adesione al MAIE ed alla candidatura dell’ esponente della comunità italiana del sudest della provincia di Buenos Aires, Marcelo Carrara.

 

Antonella Rega

 

 

 

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x