febbraio 14, 2013 | In: Italiani nel mondo, Politica

Merlo e Borghese insieme al Consigliere Romanello a Mendoza: “Il MAIE presente e forte anche in CUYO”

Merlo e Borghese insieme al Consigliere Romanello a Mendoza
Martedì scorso, i rappresentanti del MAIE si sono recati in visita nell’area di Cuyo e hanno tenuto una riunione presso la sede del Comites di Mendoza. Erano presenti alla riunione, il Presidente del MAIE, Ricardo Merlo con Mario Borghese, entrambi candidati alle politiche 2013 alla Camera; Antonio Bruzzese, specialista in materia previdenziale e membro del MAIE; Marcelo Romanello, coordinatore MAIE di Cuyo; e i massimi dirigenti del MAIE Mendoza. Una giornata di lavoro che nonostante il grande caldo e il periodo festivo ha coinvolto una nutrita rappresentanza di membri delle associazioni e sostenitori del MAIE.

Nel corso dell’evento, Bruzzese ha espresso la sua opinione sullo stato dell’attuale previdenza sociale degli italiani all’estero e ha descritto con precisione il progetto che il MAIE porterà al Parlamento, per garantire  un migliore trattamento per le pensioni degli italiani all’estero.

Da parte sua, Mario Borghese, 32enne medico già affermato, ha manifestato la sua intenzione, nel caso di elezione, di essere il rappresentante delle nuove generazioni, studenti e giovani professionisti, mettendo l’accento su quello che il MAIE vuole realizzare nel campo sanitario.

Infine, Ricardo Merlo, fondatore del Movimento Associativo Italiani all’Estero, ha manifestato la sua soddisfazione per la crescita del movimento, nato in America Meridionale ma presente ormai con struttura e candidati in tutte le Ripartizioni estero.

“La nostra intenzione è portare in Parlamento una forza politica cospicua e realmente rappresentativa degli interessi degli italiani all’estero. Questo non potrebbe essere possibile - ha dichiarato Merlo -  senza un movimento autonomo com’è il MAIE, indipendente dalle segreterie romane che non si preoccupano degli interessi di coloro che costituiscono la diaspora più importante del mondo, quella italiana.”

Merlo, Borghese e Bruzzese hanno quindi risposto alle domande dei presenti all’evento. Il Presidente del MAIE ha poi rilasciato interviste ai diversi media e organi di stampa locali: Canal 7 di Mendoza, Radio LV10 Radio de Cuyo, il quotidiano MDZ Online, ed è stato ospite dei programmi radiofonici Voce de Italia e L’Altra Italia.

E’ stato anche intervistato dal giornale più antico e importante di Cuyo, Los Andes.

L’on. Ricardo Merlo è stato ricevuto anche dal Console di Mendoza, dott. Pasquale Pede, che lo ha aggiornato sullo stato delle procedure elettorali nella circoscrizione.

 

 

Antonella Rega

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x