luglio 22, 2013 | In: Cultura e Arte

KINGS OF CONVENIENCE SBARCANO A VENEZIA PER LA LORO PRIMA DATA ITALIANA

Venezia, 22 luglio 2013 – L.i.ve in Venice, dopo i concerti di Ludovico Einaudi e di Noa ospiterà la prima delle quattro date italiane del duo norvegese KINGS OF CONVENIENCE, celebre per aver incantato il pubblico di tutto il mondo e raggiunto le vette delle classifiche di tutto il globo con le melodie dei singoli Misread e I’d Rather Dance with You, estratti dal celebre album Riot on an Empty Street. Kings of Convenience , simboli del new acoustic movement, hanno saputo incantare milioni di persone con le loro melodie leggere e raffinate e ora arrivano in Italia per quattro concerti: il 23 luglio al Teatro Verde di Venezia; il 24 a Villa Ada a Roma; il 26 al Neapolis Festival e il 27 a Lecce.
Il rapporto con l’Italia dei Kings of Convenience è di vecchia data: nel 2008 erano a Reggio Emilia a finire le registrazioni del loro album Declaration of Dependence, mentre nel 2009 hanno registrato alla Fnac di Milano un particolare live, Kings of Convenience’s Live Acoustic Sessions - Milan 2009, pubblicato come Ep nel 2010. In più, proprio poche settimane fa, i Kings of Convenience hanno messo online un vero e proprio omaggio alla musica made in Italy: si tratta della cover della canzone Una ragazza in due dei Giganti, datata 1965, e che Erlend Øye e Eirik Glambæk Bøe hanno interpretato, in lingua originale, con la loro solita aria timida e delicata di teneri “secchioni”. Impossibile non amarli. La seconda edizione di L.i.VE. in Venice, rassegna di concerti ambientati nella cornice unica del Teatro Verde sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, organizzata da Ponderosa Music & Arts in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo del Comune di Venezia; prosegue con altri tre grandi appuntamenti: Il 24 luglio unica data italiana per la cantante jazz americana MELODY GARDOT e il 25 luglio, dopo migliaia di performances di successo in tutto il mondo, approderanno a Venezia  i musicisti dell’ ORQUESTA BUENA VISTA SOCIAL CLUB, che tornano in Europa per un nuovo tour, con due ospiti d’eccezione: Omara Portuondo ed Eliades Ochoa.  Il 27 luglio per la chiusura di L.i.VE. in Venice, sul palco del Teatro Verde approderà PATTI SMITH and Her Band; la sacerdotessa del rock che tornerà in Italia per una serie di nuovi ed imperdibili concerti estivi in splendide e suggestive venues.
Quest’anno nei pressi del Teatro Verde, per rendere ancora più piacevoli le serate sull’isola, è stata allestita una zona ristorante e bar; il pubblico potrà accedere all’area ‘La Darsena, temporary restaurant and bar’ dalle ore 19.30 in poi, dove potrà attendere l’inizio del concerto in relax, ascoltando musica o gustando un’aperitivo.

INFO PER IL PUBBLICO: infoline 366 9099241 

Tutte le info su: www.liveinve.com

A cura di Maila Nuccilli

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x