gennaio 27, 2015 | In: Italiani nel mondo, Politica

Consultazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica. Il Premier Matteo Renzi (PD) incontra Ricardo Merlo (MAIE)

Roma,  27 gennaio 2015:- Le consultazioni del Premier Renzi per la scelta del nome del nuovo Presidente della Repubblica sono iniziate e dopo la riunione con il movimento Area popolare (delegazione composta dal ministro Alfano e dall’ On. Cesa) è stato il turno del MOVIMENTO ASSOCIATIVO ITALIANI ALL’ESTERO.
Il Presidente del MAIE, on. Ricardo Merlo è stato ricevuto dal Presidente del Consiglio  Matteo Renzi, nella sede del Partito Democratico per esporre la posizione del MAIE sulla scelta del candidato al Quirinale. Il Movimento Associativo Italiani all’Estero si è presentato al Presidente del Consiglio con una posizione molto chiara – ha dichiarato  Merlo. Il MAIE sosterrà responsabilmente un nome che abbia il consenso delle forze politiche che si sono prese la responsabilità di portare avanti il Paese sul tema delle riforme –  prima fra tutte quella costituzionale. I nostri voti benché pochi magari sono necessari”.

“Ho detto al Presidente Renzi che il profilo del prossimo Presidente deve essere politico, che non siamo disponibili a votare un tecnico e che consideriamo importante l’accordo  del Nazareno,  perché  è riuscito a mettere le basi per una seria riforma politica e istituzionale, come mai si era fatto in passato” ha sottolineato Merlo.” Quindi non faremo giochetti alla Grillo, che in una circostanza così importante, con una tattica di rifiuto del dialogo, ottusa e autoescludente, pensa, forse, di recuperare un consenso elettorale in declino. Noi cercheremo di essere, invece, all’altezza della situazione con tutta la serietà, l’equilibrio e la responsabilità che l’elezione del prossimo Presidente della Repubblica Italiana merita.”

Antonella Rega

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x