dicembre 10, 2015 | In: Economia e mondo produttivo, Scienze e tecnologia

eMehari – un mito elettrico

Roma, 10 dic 2015 – Ritorna il mito Mehari, la vettura Citroen molto nota in tutto il mondo come fuoristrada leggero nato dal telaio e motore della Dyane e anche conosciuta in Italia come “spiaggina” per le sue qualità da “esterno” estivo. Ora grazie ad una collaborazione con Bolloré la Citroen ripropone in versione solamente elettrica la E-Mehari con caratteristiche interessanti come il motore di 65CV e una batteria di autonomia tra i 100 e 200 km (in città), il tutto con velocità massima di 110 km/h.

Ovviamente il restyling è totale. Sempre carrozzeria in ABS e telone ma in versione riveduta e corretta per il secolo in corso. Riuscirà ad avere successo come nel secolo scorso?

 

Guido Rosei

I commenti sono chiusi.

-->
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x